T&E, servono standard di emissione dei Tir più ambiziosi

Obiettivi volontari troppo deboli, servono target più ambiziosi

Redazione ANSA

L'Ue dovrebbe rendere più stringenti gli standard di emissione di camion e tir, oggi "troppo deboli per incentivare la transizione verso le emissioni zero". Sono le conclusioni di uno studio della Ong Transport & Environment.

Secondo T&E, con maggiore efficienza e flessibilità tutti i produttori di autocarri potrebbero già oggi superare del 2% l’obiettivo volontario 2025, attestandosi al 7% di veicoli nuovi a emissioni zero.

Secondo T&E gli impegni volontari mostrano che l'Ue può fissare un obiettivo realistico, ma più ambizioso, di almeno il 30% di autocarri a emissioni zero entro il 2028.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: