Da Cef Energia 1mln per studi su progetti rinnovabili transfrontaliere

Tempo fino al 30 novembre per presentare le proposte

Redazione ANSA

C’è tempo fino al 30 novembre per presentare proposte per l’assistenza a progetti transfrontalieri sull'energia rinnovabile. La call della Commissione europea è stata lanciata nell’ambito del programma Connecting Europe Facility (Cef) per l'energia, che mette a disposizione 1 milione di euro per sostenere gli studi preparatori per i progetti, prima che questi vengano inclusi nell'elenco dell'Unione dei progetti transfrontalieri di energia rinnovabile.

Scopo del bando è quello di superare gli ostacoli che, in passato, hanno impedito il proseguimento dei progetti di cooperazione a causa dell'incertezza sulla ripartizione dei costi e dei benefici tra gli Stati membri coinvolti o per l'ulteriore complessità della costituzione di supporto alle frontiere.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: