Da Bei ok a 3,4 miliardi per progetti per la transizione verde

Via libera formale a piani Snam, Dolomiti Energia e Bozen Social Housing

Redazione ANSA

La Bei ha approvato un pacchetto da 3,4 miliardi di euro di finanziamenti per accelerare la transizione alle energie rinnovabili e ai trasporti sostenibili, all'innovazione aziendale, al miglioramento degli alloggi, all'istruzione e alle comunicazioni.

Tra i 32 progetti ammessi al finanziamento dalla Banca europea degli investimenti ci sono quello per l'efficientamento dell'edilizia popolare della provincia di Bolzano (finanziamento da 126mln) e quello per la riqualificazione energetica degli edifici di Snam (150mln) e il piano di investimenti in efficienza 2021-24 di Dolomiti Energia (100mln).

Nel complesso Bei si impegnerà in prestiti da 2 miliardi di euro per l'energia eolica e solare, 700 milioni di euro per migliorare il trasporto pubblico, 720 milioni di euro per la resilienza economica di COVID-19, gli investimenti aziendali e l'innovazione aziendale, 837 milioni di euro per istruzione, alloggio, comunicazioni, acqua e investimenti urbani sostenibili.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: