Vola prezzo CO2 nell’Ue, e la Cina apre il suo sistema di scambio quote

Carbonio a 38,25 euro la tonnellata, 'effetto politiche europee'

Redazione ANSA

I prezzi delle quote nel mercato del carbonio dell'Ue hanno raggiunto un livello record, a 38,25 euro per tonnellata. Si tratta di un prezzo superiore del 173% rispetto ai minimi di 14 euro, toccati lo scorso anno. Soprattutto, nota il Financial Times, è un nuovo balzo rispetto al record fatto registrare meno di un mese fa, a inizio gennaio, con prezzi che sono aumentati di oltre il 13% nelle ultime due sessioni di mercato. Il balzo dei primi giorni di febbraio, coincide con il lancio del mercato nazionale del carbonio cinese, anche se l'esperienza della Repubblica popolare con mercati delle emissioni cap and trade è ancora troppo acerba per avere avuto un impatto diretto. 

Secondo il quotidiano finanziario, "una fascia crescente di commercianti, inclusi hedge fund, banche e servizi di pubblica utilità, ha affermato di aspettarsi che i prezzi continueranno a salire" come conseguenza del fatto che l'Ue "continua a inasprire le norme sulle emissioni, cosa che nel tempo renderà le alternative nel settore delle energie rinnovabili più competitive rispetto ai combustibili fossili"

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: