Vaccini:Cozzolino(Pd),discutere a Pe proprietà intellettuale

'Bene von der Leyen su spinta a cooperazione pubblico-privato'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 13 APR - "Ringrazio la Presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, per la risposta alla lettera da me presentata sulla proprietà intellettuale dei vaccini, con la quale impegna la Commissione a discuterne col Parlamento europeo".

Lo scrive in una nota l'eurodeputato del Pd, Andrea Cozzolino.

"Rimaniamo convinti che il vero incentivo alla ricerca in ambito medico siano stati gli investimenti pubblici, non gli auspicati profitti privati delle compagnie farmaceutiche, che anzi hanno ricevuto garanzie e investimenti tali da ridurre enormemente il rischio di impresa. Tuttavia, prendiamo atto positivamente della maggiore cooperazione pubblico-privato auspicata dalla Presidente per garantire una produzione dei vaccini capace di immunizzare, nel più breve tempo possibile, l'Europa e il resto del mondo, a prescindere dalle capacità economiche, produttive e tecnologiche dei singoli Paesi", conclude. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: