Ue: premier ceco, appoggiamo chi non è contro i Visegrad

'Timmermans non è accettabile, Vestager non ha il sostegno'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 2 LUG - Timmermans non è un candidato "accettabile" per il gruppo di Visegrad, perché "abbiamo visioni totalmente diverse sull'immigrazione ed è un problema per noi": lo ha detto il premier ceco Andrej Babis entrando al summit Ue sulle nomine. "Noi del gruppo V4 siamo molto semplici, vogliamo qualcuno che non abbia un visione negativa della nostra Regione, per cui Timmermans non è accettabile", ha spiegato. Su Vestager "purtroppo alcuni Stati sono contro e alcuni colleghi dicono che il Parlamento non darebbe sostegno, ma sarebbe un candidato eccellente", ha aggiunto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: