Migranti: da Ue 110,5mln aiuti umanitari per Corno d'Africa

Distribuiti tra Somalia, Etiopia, Uganda, Kenya e Gibuti

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 27 GIU - La Commissione Ue ha annunciato un nuovo pacchetto di aiuti umanitari da 110,5 milioni di euro per sostenere la regione Corno d'Africa, afflitta da gravi e prolungate crisi umanitarie. I fondi europei sono distribuiti tra cinque Paesi: Somalia (36,5 milioni), Etiopia (31 milioni), Uganda (28,5 milioni), Kenya (13,5 milioni) e Gibuti (1 milione).

"I finanziamenti sosterranno coloro che sono fuggiti dalle loro case, le fragili comunità ospitanti, e le vittime di disastri naturali, causati in particolare dal cambiamento climatico e dalla siccità. E' essenziale che le organizzazioni umanitarie abbiano pieno accesso a chi ha bisogno di assistenza", ha detto il commissario Ue per gli Aiuti Umanitari, Christos Stylianides.

Dal 2018, il sostegno umanitario dell'Ue nel Corno d'Africa ammonta a 316,5 milioni.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: