La Valle D'Aosta è la regione più motorizzata in Europa

Quasi due auto per abitante, seguita dalle province di Trento e Bolzano

Redazione ANSA

AOSTA - Con 1.787 auto ogni 1.000 abitanti la Valle d'Aosta è la regione più motorizzata dell’Unione europea secondo i dati diffusi oggi da Eurostat, l’ufficio statistico dell'Ue. Al secondo posto si trova la provincia di Trento (1.285) e al terzo quella di Bolzano (871), seguita dalla provincia olandese di Flevoland (857) e dalle isole Aland (840), in Finlandia.

"Questi tassi regionali - scrive Eurostat - sono spesso legati alla situazione economica, ma possono anche essere influenzate da circostanze specifiche: l'elevata aliquota di motorizzazione in Valle d'Aosta è influenzata dalle norme fiscali e nel Flevoland è collegata alla sua posizione vicino a una città più grande”. Chiudono invece la classifica, con il minor numero di auto per abitante, la Guyana francese (209), il Peloponneso (186) e le Mayotte (72), dipartimento d'oltremare della Francia. Nel 2020 - anno di riferimento della rilevazione - nell'Unione europea c'erano 0,53 auto per abitante.

"Gli Stati membri orientali - fa sapere Eurostat - hanno registrato i numeri più bassi, mentre gli Stati membri occidentali hanno registrato tassi più elevati ma con alcune marcate disparità regionali". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: