Cros, stop allevamento in gabbia in Ue

Il membro CoR interviene al Pe su petizione 'End the cage age'

Redazione ANSA

BRUXELLES - "Il Comitato europeo delle Regioni ha preso posizione a favore della fine della pratica dell'allevamento degli animali in gabbia in tutta Europa. Gli effetti negativi della produzione animale a livello industriale sull'ambiente, il clima e la sanità non possono più essere ignorati. Esistono delle alternative e la nuova Pac deve promuoverle".

È il messaggio di Guillaume Cros (Verdi), vicepresidente del consiglio regionale della Occitania-Pirenei-Mediterraneo e relatore del CdR sulla riforma della Pac e sull'agroecologia, durante l'audizione sulla petizione "End the Cage Age" all'Europarlamento.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: