Settimana Ue riduzione rifiuti, 16 progetti finalisti

Premio a novembre sul tema dei rifiuti 'invisibili'

Redazione ANSA

BRUXELLES - Più sensibilità agli sprechi e al "peso reale" di ogni acquisto, per evitare i cosiddetti 'rifiuti invisibili' generati durante il processo di produzione. Sono i temi dei progetti promossi in occasione della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti, il cui comitato direttivo include il Comitato europeo delle regioni, che promuove la sostenibilità.

La giuria del concorso ha scelto 16 progetti provenienti da otto Stati membri: Belgio, Francia, Germania, Ungheria, Portogallo, Slovenia, Spagna e Svezia. I finalisti sono stati selezionati da un totale di 84 candidature fra oltre 10.600 azioni organizzate durante l'edizione precedente. La Settimana si svolgerà dal 20 al 28 novembre, ma i vincitori saranno già annunciati in un evento pre-conferenza della Settimana verde europea 2021 che si concentra sull' 'inquinamento zero', uno degli aspetti chiave del Green Deal europeo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: