Più di 33 mila siti prodotti contraffatti chiusi da Europol

12 persone fermate, vendita medicine, film e musica

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 26 NOV - Sono 33.654 i siti di vendita online di prodotti contraffatti che sono stati chiusi quest'anno grazie ad un'operazione di Europol. I siti in questione proponevano la vendita di medicine, copie illegali di film, musica, ma anche apparecchi elettronici. Lo riferisce l'agenzia Belga precisando che 12 persone sono state fermate. L'inchiesta internazionale - che ha coinvolto 26 Paesi, tra cui l'Italia - è il frutto di una cooperazione tra il 'National Intellectual Property Rights Coordination Center' americano, Europol e Interpol.

Dal 2014 gli investigatori internazionali conducono regolarmente operazioni simili contro siti internet che propongono, tra l'altro, prodotti contraffatti. Secondo Europol, la nona edizione di questa operazione mostra un aumento del numero di siti interessati. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: