Sigaretta elettronica, rischia saltare normativa europea

Proposta Commissione piace a Parlamento,dubbi tra governi

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - Le sigarette elettroniche rischiano di uscire dalla nuova direttiva europea sul tabacco e restare nel 'far-west' delle regolamentazioni nazionali. Ieri sera nell'ultimo trilogo non è stato raggiunto un accordo tra Parlamento e Consiglio, divisi sulla ricaricabilità delle cartucce e sulla concentrazione della nicotina.


La Commissione ha proposto un compromesso, che domani sarà all'esame dei rappresentanti permanenti. Ma fonti del Consiglio riferiscono che sarebbe "sorprendente" se venisse accettata. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: