Piano d'emergenza Ue per export di cereali da Ucraina

Corridoi speciali e flessibilità per i controlli alle dogane 

Redazione ANSA

 BRUXELLES, 12 MAG - Mobilitazione degli operatori della logistica nell'immediato e, in tempi più lunghi, accesso ai fondi europei per i progetti sui trasporti da e per l'Ucraina. E' il piano della Commissione europea per stabilire "corridoi di solidarietà" con l'Ucraina, per facilitare le esportazioni di cereali da Kiev verso l'Ue e il resto del mondo. Bruxelles esorta anche le autorità nazionali ad applicare la "massima flessibilità" e "a garantire personale adeguato per accelerare le procedure ai valichi di frontiera".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: