Trump a Orban, sostegno alle prossime elezioni

In conversazione telefonica, 'immigrazione illegale va fermata'

Redazione ANSA

BRUXELLES - Il premier ungherese Viktor Orbán ha avuto oggi una conversazione telefonica con l'ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump. Lo ha annunciato in un tweet il portavoce del primo ministro magiaro, Zoltan Kovacs. I due hanno discusso delle "relazioni politiche tra Ungheria e Stati Uniti e di immigrazione", concludendo che "per proteggere le nostre nazioni, l'immigrazione illegale deve essere fermata". Trump, scrive ancora Zoltan, "si è congratulato" con Orban per i "recenti risultati economici dell'Ungheria e ha espresso il suo sostegno al primo ministro in vista delle prossime elezioni".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: