Mes, decisione Karlsruhe probabile in due mesi

Ratifica in Germania bloccata fino a pronunciamento Corte

Redazione ANSA

BRUXELLES - La decisione dei giudici tedeschi di Karlsruhe sul Mes arriverà "probabilmente nei prossimi due mesi". A indicarlo sono alcune fonti diplomatiche europee in vista dell'Eurogruppo, che si riunirà lunedì a Bruxelles e che vede, tra i temi sul tavolo, anche lo stato delle ratifiche del Meccanismo europeo di stabilità.

Ricordando il voto positivo del Bundestag sulla riforma, i diplomatici si astengono tuttavia dal fare previsioni su quale sarà la sentenza della Corte costituzionale tedesca, chiamata a pronunciarsi sul ricorso dei liberali dell'Fdp, ora alleati di governo del cancelliere socialista Olaf Scholz e nuovi titolari del ministero delle Finanze con Christian Lindner.

La procedura di ratifica nel Paese potrà essere completata soltanto dopo la decisione di Karlsruhe. Al momento sono 15 i Paesi Ue che hanno completato la ratifica del Mes. All'appello, insieme alla Germania, mancano anche l'Italia, la Francia e il Portogallo. Per questi ultimi due il processo di ratifica è alle battute finali.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: