Mazzola confermato alla guida dell’associazione delle aziende italiane a Bruxelles

Resterà presidente del Gii per il prossimo biennio

Redazione ANSA

BRUXELLES - Il Gruppo di iniziativa italiana (Gii), l'associazione che riunisce le imprese e le organizzazioni imprenditoriali tricolore presenti a Bruxelles, cresce e rinnova le sue cariche sociali. L'assemblea generale del Gruppo ha confermato presidente, per un ulteriore mandato di due anni, Alberto Mazzola (direttore esecutivo del Cer, l'organizzazione che raggruppa le ferrovie europee). Vicepresidente è stato confermato Roberto Zangrandi, segretario generale dell' Edso (l'associazione europea dei distributori di energia) e Gianfranco Dell'Alba, senior adviser dell' Ania, l'associazione italiane delle compagnie assicurative, alla Tesoreria.

In occasione dell'assemblea, secondo quanto si legge in una nota, è stato fatto anche il punto sull'attività dell'organizzazione, il cui presidente onorario è l'ambasciatore d'Italia a Bruxelles Francesco Genuardi. Nel corso del 2021, in particolare, altri sei nuovi membri sono entrati a far parte del Gii portando così a 76 le aziende rappresentate tra le quali i principali nomi dell'imprenditoria italiana.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: