Al via emissioni di titoli Ue a breve termine

Raccolti i primi 5mld di euro per finanziare Next generation EU

Redazione ANSA

BRUXELLES - La Commissione europea ha emesso oggi 5 miliardi di euro in titoli a breve termine attraverso la sua prima asta di EU-Bills. Come annunciato lo scorso 10 settembre, Bruxelles ha emesso 3 miliardi di euro di titoli a 3 mesi con scadenza 3 dicembre 2021 e 2 miliardi di euro di titoli a 6 mesi con scadenza 4 marzo 2022."La prima asta di EU-Bill rappresenta un altro momento fondamentale per il programma di finanziamento Next Generation EU.

Con la possibilità di emettere EU-bills ogni mese, la Commissione dispone ora di una soluzione di 'finanziamento ponte' economica ed efficiente. Il successo dell'emissione di oggi conferma l'interesse del mercato per questo nuovissimo titolo a breve termine. Il programma EU-Bill attirerà ancora più investitori sui mercati dei capitali dell'Ue e rafforzerà il ruolo internazionale dell'euro", ha detto il Commissario responsabile per il Bilancio, Johannes Hahn.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: