Ue, pre-finanziamenti del Recovery ai primi di agosto

'La Commissione ha fatto di tutto per tagliare i tempi'

Redazione ANSA

BRUXELLES - "I primi pagamenti dei pre-finanziamenti sono previsti ad inizio agosto, ma non posso dare più dettagli sui diversi Stati" che ne saranno beneficiari: lo ha detto una portavoce della Commissione Ue. "La Commissione ha fatto di tutto per accelerare il processo. Il regolamento prevede che dopo l'accordo sul finanziamento e sul prestito la Commissione ha 60 giorni per l'esborso, ma abbiamo fatto di tutto per accelerare la procedura e fare in modo che i soldi siano trasferiti entro alcuni giorni e non due mesi", ha aggiunto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: