Ue firma contratto con Glaxo per terapia monoclonale

Ad appalto partecipano 16 Stati per massimo 220mila trattamenti

Redazione ANSA

BRUXELLES - La Commissione Ue ha firmato un contratto quadro di appalto con l'azienda farmaceutica Glaxo Smith Kline per la fornitura di Sotrovimab, una terapia con anticorpi monoclonali sperimentale, sviluppata in collaborazione con l'azienda Vir biotechnology.

Fa parte del primo portafoglio di cinque promettenti terapie Covid annunciate da Bruxelles a giugno, ed è ora in fase di revisione continua da parte dell'Ema.

Alla gara partecipano 16 Stati membri, per un massimo di 220.000 trattamenti. Sotrovimab può essere usato per pazienti con sintomi lievi che non richiedono ossigeno supplementare, ma ad alto rischio di aggravamento.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: