Michel, il mondo ha diritto conoscere origini Covid-19

In vista del G7 in Cornovaglia

Redazione ANSA

BRUXELLES - "Pensiamo che occorra piena trasparenza per trarre le giuste lezioni e per questo sosteniamo tutti gli sforzi per fare chiarezza" sulle origini del Covid 19. "Il mondo ha il diritto di sapere cosa è successo". Così il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, in vista della riunione del G7 in Cornovaglia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: