Hahn, a giugno ok Bruxelles ad oltre dieci Pnrr

'Pre-finanziamento sarà disponibile per tutti'

Redazione ANSA

BRUXELLES - "Credo che nel corso di questo mese adotteremo più di dieci piani di rilancio nazionali, motivo per cui andiamo sui mercati già a giugno, per avere il pre-finanziamento disponibile" per tutti a luglio, quando saranno firmati gli accordi finanziari con gli stati membri: lo ha detto il commissario al bilancio Johannes Hahn, nel corso di una tavola rotonda ristretta con alcuni giornalisti sul Recovery.

La prossima settimana la Commissione avvierà l'emissione di bond a lunga scadenza per finanziare il Next Generation EU e il Recovery fund. Il commissario si è detto "fiducioso" dell'appetito sui mercati per i bond Ue, che sono considerati "safe asset" dagli investitori. "Credo che possiamo guardare con fiducia al futuro, ho avuto incontri molto rassicuranti con gli investitori", ha detto.

Hahn si è detto anche sicuro del fatto che saranno senz'altro soddisfatte le necessità di pre-finanziamento degli Stati che vedranno i loro piani approvati entro giugno. "Visto che già a giugno andiamo sui mercati, i primi accordi finanziari con gli Stati membri saranno firmati a luglio e quindi andiamo sul sicuro", ha spiegato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: