Johansson, pronti a sostenere il processo politico il Libia

Discussione aperta e incoraggiante col premier Dbeiba

Redazione ANSA

BRUXELLES - "Una discussione aperta ed incoraggiante col premier Dbeiba ed il suo governo oggi a Tripoli". Così la commissaria Ue agli Affari interni, Ylva Johansson, che. su Twitter spiega: "Siamo pronti a sostenere il processo politico, e a rafforzare il nostro supporto al Governo di unità nazionale e per la costruzione dello stato, la stabilizzazione, la ricostruzione e la riconciliazione".

Per il sostegno "abbiamo a disposizione una varietà di strumenti che possiamo mobilitare su richiesta del governo libico in un'ampia gamma di settori", ha aggiunto Johansson, che oggi è stata a Tripoli per incontrare il premier Abdul Hamid Mohammad Dbeiba, il ministro dell'Interno Khaled al Tijani Mazen ed il ministro responsabile per la migrazione Maatouk Jadeed.

Con la Libia "è meglio che passi pratici e concreti per gestire la migrazione e le frontiere, in modo completo, siano fatti insieme. E siamo impazienti di intensificare i nostri sforzi congiunti". Lo scrive su Twitter la commissaria Ue agli Affari interni, Ylva Johansson, in merito alla sua visita di oggi in Libia. "Resta essenziale che le condizioni nei centri di detenzione migliorino, nel pieno rispetto dei diritti umani", aggiunge.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: