Von der Leyen in Giordania, incontro con il re

'Ue pronta a proseguire partenariato', in agenda cooperazione e migranti

Redazione ANSA

BRUXELLES - La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, che oggi è ad Amman in Giordania, si è detta lieta di "incontrare ancora una volta re Abdallah II". Von der Leyen ha poi precisato che "mentre la Giordania celebra il suo centesimo anniversario, l'Ue è pronta a continuare il suo partenariato di lungo termine e contribuire alla prosperità e alla stabilità".

La presidente dell'esecutivo comunitario ha postato una foto su Twitter che la ritrae con il re giordano e ha poi aggiunto che ha avuto "una buona discussione con il monarca ed il ministro degli affari esteri giordano Ayman Safadi". Sul tavolo la "cooperazione con la Giordania, la strategia dell'Ue per la regione, la situazione economica e il conflitto in Siria, compresa la difficile situazione dei rifugiati", ha aggiunto la politica tedesca.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: