Ue, da summit salute 'dichiarazione Roma' su risposte a crisi

Von der Leyen, pandemie richiedono risposta globale

Redazione ANSA

BRUXELLES - "Siamo un pianeta. Una salute. E oggi, nel giorno della Salute mondiale diciamolo di nuovo: le pandemie globali necessitano di risposte globali". Così la presidente della Commissione europea, Ursula Von der Leyen, su Twitter, aggiungendo: "Il 21 maggio convocherò il Summit globale sulla Salute" con la presidenza italiana "del G20. Riuniremo il mondo per prepararci meglio contro le crisi future".

Il Global Health Summit, il vertice sulla salute ospitato dalla Commissione Ue e dalla Presidenza italiana del G20, il 21 maggio a Roma, "sarà un'opportunità per i leader mondiali di condividere le lezioni apprese dalla pandemia del Covid-19 e sarà elaborata una 'Dichiarazione di Roma' di principi che dovrebbero guidare la futura cooperazione nella prevenzione e risposta alle crisi sanitarie globali". Lo ha spiegato il portavoce dell'Esecutivo comunitario, Eric Mamer, annunciando che da oggi sarà attivo un sito web, che avrà la funzione di hub informativo. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: