Alitalia: Vestager, vicini a decisione, caso complicato

'Oltre ad aiuti di Stato c'è anche questione compensazioni'

Redazione ANSA

BRUXELLES - Su Alitalia "siamo senza dubbio vicini a una decisione": lo ha detto la commissaria alla concorrenza Margrethe Vestager rispondendo a una domanda dei giornalisti. La commissaria ha spiegato che la questione degli aiuti di Stato "è complicata perché oltre agli aiuti c'è anche la questione delle compensazioni date ad Alitalia, come anche ad altri in difficoltà prima del Covid, perché anche se sei in difficoltà puoi essere colpito dalle misure restrittive dei governi e quindi deve esserci compensazione".

Vestager ha poi chiarito che per Bruxelles "non c'è deadline per la costituzione di una new company, per noi è importante come lavora, se ci si trova in una situazione dove una società ha ricevuto aiuti di Stato che devono essere recuperati, andranno recuperati".

"Non sta a noi decidere se deve esserci una nuova società o no, sta ad altri, noi abbiamo la responsabilità di dire se ci sono stati aiuti di stato o no, e se c'è una decisione negativa è nostra responsabilità farli recuperare perché se in un mercato alcuni possono avere aiuti ed altri no, abbiamo un problema di concorrenza", ha aggiunto. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: