Commissione Ue firma accordo su vaccino con Moderna

Acquisto iniziale 80mln di dosi, più opzione per altre 80

Redazione ANSA

BRUXELLES - La Commissione europea ha approvato il sesto contratto per un vaccino anti-Covid, con l'azienda farmaceutica Moderna. Il contratto prevede l'acquisto iniziale di 80 milioni di dosi per conto di tutti gli Stati membri dell'Ue, più un'opzione per richiedere fino a ulteriori 80 milioni di dosi, da fornire una volta che il vaccino si sia dimostrato sicuro ed efficace contro COVID-19. Il contratto con Moderna, annunciato ieri da Ursula von der Leyen, amplierà il portafoglio di vaccini per i paesi Ue, aggiungendosi agli accordi raggiunti con AstraZeneca, Sanofi-GSK, Janssen Pharmaceutica NV, BioNTech-Pfizer e CureVac.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: