Ue, ok trasferimento parte attività Parmalat a Lactalis

'Non ci sono problemi per la concorrenza'

Redazione ANSA

BRUXELLES - La Commissione Europea ha approvato il trasferimento di alcune attività da Parmalat a Lactalis Nestlé Produits Frais ("LNPF"), con sede in Francia, controllata congiuntamente da Lactalis, con sede in Francia e Nestlé, con sede in Svizzera. Lactalis è attiva nella produzione e commercializzazione di latte e latticini. Nestlé è attiva nell'industria alimentare, compresa la produzione, commercializzazione e vendita di un'ampia varietà di prodotti alimentari e bevande, compresi i latticini. La Commissione ha concluso che la concentrazione proposta non solleverebbe problemi di concorrenza, dato il suo impatto molto limitato sulla struttura del mercato. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: