Navalny: Bruxelles, serve inchiesta indipendente

E' nell'interesse della Russia che sia lanciata

Redazione ANSA

BRUXELLES - "Dobbiamo sapere cosa è successo, e per questo è importante che ci sia una inchiesta" che "faccia luce e dia delle risposte chiare" sul presunto avvelenamento dell'oppositore russo Alexei Navalny. Così Peter Stano, portavoce dell'Alto rappresentante Ue, Josep Borrell. "Vogliamo che l'inchiesta sia trasparente ed indipendente, dunque senza condizionamenti", ha aggiunto Stano, precisando che "è interesse della Russia lanciare l'inchiesta" considerato che "l'incidente si è verificato sul suolo russo e nei confronti di un cittadino russo".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: