Dai donatori internazionali aiuti per la Siria per 6,9 miliardi

L'annuncio al termine della quarta conferenza Ue-Onu

Redazione ANSA

BRUXELLES - "Sono onorato di annunciare un impegno totale di 6,9 miliardi di euro, di cui 4,9 miliardi per il 2020 e due miliardi di impegni pluriennali per il 2021 e oltre". Lo ha annunciato il commissario Ue Janez Lenarcic al termine della quarta conferenza di Bruxelles 'Sostenere il futuro della Siria e della regione', co-presieduta dall'Unione europea e le Nazioni Unite.

"Dagli istituti finanziari e donatori internazionali sono stati annunciati anche 6 miliardi di euro in prestiti a condizioni agevolate", ha precisato. "Come comunità internazionale esprimiamo solidarietà nei confronti dei siriani non solo a parole ma con un impegno concreto", ha aggiunto Lenarcic. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: