Clima: Gabriel (Ue), musicisti facciano sentire la loro voce

Appello ai Governi con l'iniziativa 'Music Declares Emergency'

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - "E'importante che gli artisti utilizzino la propria voce per far crescere la sensibilizzazione sul clima, hanno il nostro pieno supporto. Affrontare il cambiamento climatico è una priorità strategica". Così la commissaria Ue per la Ricerca e la Cultura, Mariya Gabriel, su Twitter, a seguito di una videochiamata con Impala, l'organizzazione che rappresenta le aziende di musica indipendente. Al centro della conversazione la transizione verde dell'industria musicale e l'iniziativa Music Declares Emergency, un progetto che riunisce un gruppo di artisti, organizzazioni e professionisti delle aziende musicali, che denunciano lo stato di emergenza climatica e si appellano ai governi per una risposta immediata per salvare l'ecosistema. "Crediamo nel potere della musica di promuovere il cambiamento culturale necessario per creare un futuro migliore" si legge sul sito di Music Declares Emergency, dove artisti e fan possono firmare l'appello ai governi( https://www.musicdeclares.net/) .

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: