Conte alla Sz insiste, 'servono titoli comuni Ue'

L'Europa ha bisogno di tutta la sua potenza di fuoco nella crisi

Redazione ANSA

BERLINO - "L'Ue ha bisogno di tutta la sua potenza di fuoco" nella risposta alla crisi economica generata dal coronavirus, "nello specifico attraverso l'emissione di titoli comuni". Lo dice il premier Giuseppe Conte in un'intervista alla Sueddeutsche Zeitung. Il presidente del Consiglio sottolinea che "viviamo il più grande shock dalla guerra" e "a questo anche l'Europa deve dare una risposta".

"Le nostre economie sono interconnesse. Se un Paese va in difficoltà si crea un effetto domino che va evitato a tutti i costi", afferma Conte. "Qui serve tutta la potenza di fuoco dell'Unione europea attraverso l'emissione di titoli comuni che consentano a tutti i Paesi di finanziare in maniera equa e adeguata i costi di questa crisi. Non si tratta di mutualizzare il debito passato o futuro, ma solo di finanziare tutti insieme questo sforzo straordinario".

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: