Libia: fonti Ue, pressing su Sophia prosegue nel weekend

Si attende esito degli incontri di domenica a Monaco

Redazione ANSA

BRUXELLES - Per il momento non sono attese conclusioni formali sul dossier Libia alla riunione dei ministri degli Esteri Ue di lunedì, ma molto dipenderà dall'esito degli incontri che si terranno a margine della Conferenza sulla sicurezza di domenica a Monaco, dove proseguirà anche il pressing per il rilancio dell'operazione Sophia, con la sua componente navale. Lo si apprende da fonti Ue.

Il lavoro diplomatico su come dare seguito al processo di Berlino prosegue a vari livelli, perché l'immediata priorità resta trovare gli strumenti adeguati per rendere efficace l'embargo Onu sulle armi. La discussione sulla missione Sophia andrà avanti anche al consiglio di lunedì, dove si continuerà a cercare un'intesa unanime.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: