Cuba: Pe, Havana rilasci l'oppositore Guillermo Farinas

Vincitore Premio Sacharov 2010 era atteso a Bruxelles

Redazione ANSA

BRUXELLES - Il Parlamento europeo ha deplorato l'arresto dell'oppositore cubano Guillermo Farinas, vincitore del Premio Sakharov del Parlamento europeo nel 2010 e ne ha chiesto il rilascio. "Abbiamo appreso con profonda costernazione che le autorità cubane hanno arrestato Farinas e lo stanno trattenendo in un luogo sconosciuto. Si stava preparando a venire a Bruxelles, invitato dal Parlamento europeo, a partecipare a una riunione della sottocommissione per i diritti dell'uomo. Esortiamo le autorità cubane a garantire il rispetto dei diritti fondamentali di Farinas e di consentirgli di viaggiare in Europa".Lo affermano in una nota congiunta il vicepresidente del Parlamento Ue Heidi Hautala e il presidente della sottocommissione per i diritti umani Maria Arena.

"Farinas è un simbolo della lotta pacifica per il rispetto dei diritti umani a Cuba. È in arresto per il suo attivismo e deve essere immediatamente rilasciato", ha poi aggiunto Hautala. Arena ha invece sottolineato che la detenzione dell'oppositore "conferma una preoccupante tendenza all'aumento della repressione contro i dissidenti politici a Cuba" e che "le autorità" dell'isola caraibica "devono comprendere che il rispetto delle libertà fondamentali è essenziale per un dialogo costruttivo e una cooperazione tra Cuba e l'Unione europea".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: