Studio industria Ue, da biogas fino a 2,4 milioni di posti di lavoro

Gas for climate, da biometano e idrogeno benefici per aree rurali

Redazione ANSA

BRUXELLES - Se sfruttato a pieno potenziale, il gas rinnovabile (biometano e idrogeno da fonti sostenibili) potrebbe creare fino a 2,4 milioni di posti di lavoro in Europa nei prossimi 30 anni. E' quanto sostiene uno studio commissionato da Gas for climate, che accoglie sette aziende leader nell'Ue per le infrastrutture per il gas, tra cui Snam, e organizzazioni per il gas rinnovabile, come il Consorzio italiano biogas. Secondo l'analisi, il gas rinnovabile e a basse emissioni combinato con la produzione elettrica da rinnovabili è essenziale per raggiungere la neutralità nelle emissioni in Europa e assicurare posti di lavoro ad alta specializzazione, soprattutto nelle aree rurali.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: