Ue: fonti, se Italia presenta donna possibile Concorrenza

Si apprende a Bruxelles. Von der Leyen mira ad equilibrio genere

Redazione ANSA

BRUXELLES - La neo presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen è determinata a garantire una rappresentanza di donne al 50% nel suo gabinetto e se l'Italia presentasse una commissaria donna con un background economico avrebbe più possibilità di ottenere il portafoglio sulla concorrenza. E' quanto si apprende a Bruxelles. 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: