Juncker, proporre ingresso Croazia in Schengen entro 2019

'Zagabria pronta anche per adesione meccanismo cambio euro'

Redazione ANSA

BRUXELLES - La Commissione europea dovrebbe proporre l'adesione della Croazia allo spazio Schengen al Consiglio Ue "entro la fine del nostro mandato", a novembre. Lo ha detto il presidente della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker, durante un punto stampa congiunto con il premier croato Andrej Plenkovic a Zagabria. Juncker, alla sua prima visita ufficiale in Croazia, ha sottolineato che Zagabria è "pronta" anche per accedere al meccanismo di cambio europeo che anticipa l'entrata di un Paese nell'Euro, il cosiddetto Aec II (Accordi europei di cambio). "Il debito pubblico è diminuito in maniera significativa e a grande velocità", ha spiegato Juncker, aggiungendo che Bruxelles "non ha alcuna opinione contraria" sul cammino di Zagabria verso l'euro. 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: