Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Brexit: Nouy, ci assicuriamo che banche siano pronte a peggio

Brexit: Nouy, ci assicuriamo che banche siano pronte a peggio

19 giugno, 17:11
Brexit: Nouy, ci assicuriamo che banche siano pronte a peggio Brexit: Nouy, ci assicuriamo che banche siano pronte a peggio

BRUXELLES - La Bce preparerà le banche anche a uno scenario di 'hard Brexit'. "Prima ci assicuriamo che le banche nel Regno Unito abbiano piani di contingenza per un'eventuale 'hard Brexit', poi ci assicuriamo che quelle che devono essere ricollocate altrove siano trattate in modo equo": lo ha detto il capo della vigilanza unica europea (Ssm), Danielle Nouy, parlando alla commissione economica del Parlamento Ue. 

 

La responsabile Bce ha precisato che Francoforte sta lavorando per "assicurare che le banche dell'area euro, in particolare quelle con filiali nel Regno Unito, ma anche quelle con altri legami e attività nel paese, abbiano messo a punto adeguati piani di contingenza e che si stiano preparando per la possibilità di una 'hard Brexit'". Ed ha inoltre sottolineato che all'interno della Bce "stiamo preparando tutti gli aspetti operativi relativi a una possibile ricollocazione delle banche basate nel Regno Unito nell'area euro".


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA