Percorso:ANSA > Europa > Altre news > State of the Union a Firenze su cittadinanza europea

State of the Union a Firenze su cittadinanza europea

Dal 4 al 6 maggio, anche mostra su eredità dei Trattati

28 aprile, 19:48
(ANSA) - FIRENZE, 28 APR - La rassegna The State of the Union, giunta quest'anno alla settima edizione, affronterà dal 4 al 6 maggio in Palazzo Vecchio a Firenze il tema della cittadinanza europea che abbraccia un ampio spettro di questioni rilevanti per il futuro dell'Europa: l'emergenza globale dei rifugiati, il futuro della cittadinanza europea, la libera circolazione dei cittadini, l'integrazione economica e monetaria, le conseguenze della Brexit per i cittadini europei, le prospettive e le sfide dell'integrazione europea a sessant'anni dalla firma dei Trattati di Roma. Tra i relatori dell'iniziativa, organizzata dall'Istituto universitario europeo, il Presidente del Senato della Repubblica Italiana Pietro Grasso; il Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni; il Ministro degli Esteri italiano Angelino Alfano; il sottosegretario con delega agli Affari Europei Sandro Gozi; la Presidente dell'Estonia Kersti Kalijulaid; il presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani; il Presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk; il Presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker; l'Alto Rappresentante dell'Unione per gli Affari esteri e la Politica di Sicurezza Federica Mogherini; il Ministro svedese per gli Affari Europei Ann Linde; i Commissari Tibor Navracsics e Vera Jourova; il Capo Negoziatore della Brexit per la Commissione Europea Michel Barnier; il Presidente della Banca Europea per gli Investimenti Werner Hoyer. Tra le iniziative collaterali, ci sarà anche la mostra itinerante intitolata "Un'Europa sempre più unita - l'Eredità dei Trattati di Roma per l'Europa di oggi, 1957-2017", organizzata dagli Archivi Storici in collaborazione con il Parlamento Europeo, il Consiglio dell'Unione Europea, la Commissione Europea, la Presidenza Italiana del Consiglio dei Ministri, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e l'Agenzia ANSA.


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA