Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Alimentare: Consiglio Ue approva norme su insetti e alghe

Alimentare: Consiglio Ue approva norme su insetti e alghe

In vigore dopo 20 giorni in Gazzetta, applicazione fra 2 anni

12 novembre, 10:44
Alimentare: Consiglio Ue approva norme su insetti e alghe Alimentare: Consiglio Ue approva norme su insetti e alghe
Correlati

BRUXELLES - Via libera del Consiglio Ue alle nuove regole per facilitare e accelerare l'autorizzazione di 'nuovi cibi' o 'novel foods' sul mercato europeo. Si parla di alghe, insetti, semi di chia, nuovi coloranti, alimenti prodotti in laboratorio con nanomateriali, che non erano diffusi sul mercato dell'Unione prima del 1997 e prevedono un nuovo processo di produzione. Dopo l'approvazione da parte degli Stati membri, che segue quella dell'Europarlamento del 28 ottobre scorso, questa normativa entrerà in vigore dopo 20 giorni dalla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale Ue, poi sarà applicabile dopo due anni.

 

Il testo approvato "costituisce un passo necessario verso un'innovazione più rapida nel mercato dei nuovi cibi, garantendo allo stesso tempo alti livelli di tutela dei consumatori per i cittadini europei" ha detto Lydia Mutsch, ministro della Salute del Lussemburgo, per la presidenza di turno dell'Ue. La nuova procedura di autorizzazione, sempre soggetta al parere dell'Autorità per la sicurezza alimentare (Efsa), dovrebbe durare in media circa 18 mesi, contro i tre anni necessari con le vecchie regole. Il passaggio ad una decisione europea consentirà un'autorizzazione generica, che eviterà ad altri produttori dello stesso alimento di sottoporre una nuova domanda. Attualmente i 'nuovi cibi' vengono autorizzati solo a livello nazionale e sono validi solo per il richiedente.

 


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA