Migranti: Ue, 30 mln per distribuzione latte a rifugiati

In campi paesi vicini. Misura fa parte pacchetto per agricoltori

Redazione ANSA LUSSEMBURGO
(ANSA) - LUSSEMBURGO, 15 SET - Circa 30 milioni di euro del pacchetto di aiuti da 500 milioni di euro della Commissione europea destinato agli agricoltori serviranno alla distribuzione di latte ai rifugiati. É quanto emerge dall'intervento del commissario europeo all'agricoltura, Phil Hogan, al Consiglio informale dei ministri dell'agricoltura a Lussemburgo, alle prese con la fine delle quote latte, la sovrapproduzione sul mercato globale, l'embargo russo e il crollo dei prezzi del latte.

"Nell'identificare le misure appropriate a beneficio degli agricoltori - ha detto Hogan - non possiamo ignorare l'impatto di questa sfida umanitaria senza precedenti e dobbiamo vedere come le nostre azioni per stabilizzare il mercato possono contribuire ai nostri sforzi di solidarietà". Per questo motivo "intendo assicurare che una misura di circa 30 milioni di euro sia destinata ad assicurare che il latte Ue venga reso disponibile per i bisogni nutrizionali dei rifugiati, specie quelli sfollati in condizioni difficili nei nostri Paesi vicini" ha spiegato il commissario europeo all'agricoltura, che ha garantito l'impegno in questo senso del commissario europeo al bilancio, Kristalina Georgieva. "Non creeremo strutture ad hoc a questo scopo, ma impiegheremo le reti già esistenti impiegati dalla Commissione europea" per l'assistenza umanitaria, ha poi aggiunto Hogan al termine della riunione.

"Stiamo ancora lavorando per definire questa misura" riferiscono fonti Ue, che non sono quindi ancora in grado di definire il contributo previsto da parte di ciascuno Stato membro e se la distribuzione sarà di latte fresco o di latte in polvere. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: