Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Gb: Tusk congratula Cameron, conto resterà in Ue

Gb: Tusk congratula Cameron, conto resterà in Ue

Migliorarla è interesse di tutti, ma non si sta meglio fuori

08 maggio, 17:38
(ANSA) - BRUXELLES, 8 MAG - Il presidente del Consiglio eeuropeo, Donald Tus, "conta" sul fatto che il nuovo governo britannico farà in modo che la Gran Bretagna resterà nell'Unione europea. Lo scrive il prsidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, in un messaggio in cui si congratula con David Cameron per la vittoria nelle elezioni. "Sono profondamente convinto che non ci sia una vita migliore fuori della Ue, per nessun paese" aggiunge, sottolineando però che "una Ue migliore" è "interesse non solo della Gran Bretagna ma di tutti gli stati membri".

"Il Regno Unito - scrive Tusk - svolge un ruolo fondamentale nel garantire che l'Europa abbia un programma di buon senso, mantenendo l'accento su un'economia competitiva grazie ad un mercato unico efficace, a regolamentazioni non intrusive, all'apertura degli scambi attraverso un mercato unico efficace, alla regolamentazione non intrusiva, all'apertura agli scambi con le altre nazioni e ad una politica estera fiduciosa".

"Conto che il governo britannico perori la causa della permanenza del Regno unito nell'Unione europea - continua il presidente del Consiglio Europeo - Cosa per la quale sono pronto ad aiutare. Sono profondamente che non ci sia una vita migliore al di fuori della Ue, per nessun paese. Una Unione migliore è nell'interesse non solo della Gran Bretagna, ma di tutti gli stati membri".

"L'Unione europea si trova ad affrontare momenti non facile a venire. La voce del Regno Unito - conclude Tusk - conta nella definizione del futuro dell'Europa. Non vedo l'ora di continuare una stretta collaborazione con il primo ministro Cameron".

(ANSA).


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA