Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Ue: Schulz, prossima Commissione più attenta a sussidiarietà

Ue: Schulz, prossima Commissione più attenta a sussidiarietà

"Bruxelles si deve concentrare sulle cose più importanti"

29 gennaio, 18:29
(ANSA) - STRASBURGO, 29 GEN - La prossima Commissione Ue dovrebbe rispettare e applicare di più il principio di sussidiarietà contenuto nel Trattato di Lisbona: lo ha detto Martin Schulz, presidente del Parlamento europeo, durante il suo intervento all'assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa.

"Non credo che la prossima commissione dovrebbe essere guidata dal principio 'c'e' un angolo d'Europa in cui non abbiamo interferito', ma dovrebbe introdurre una nuova filosofia, iniziando a discutere sull'utilizzo della clausola della sussidiarietà del trattato di Lisbona e su cosa può essere fatto meglio a livello locale e regionale" ha detto Schulz.

"Sono sicuro - ha aggiunto il presidente del Pe - che si osserverà di più il principio di sussidiarietà e che a Bruxelles ci si concentrerà sulle questioni più importanti". (ANSA).


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA