Enogastronomia: Melle diventa "Città del Formaggio" per Onaf

Redazione ANSA MELLE
(ANSA) - MELLE, 05 AGO - Melle, piccolo comune della media valle Varaita, nel Cuneese, è stato nominato "Città del formaggio" per l'anno 2022 dalle delegazioni provinciali Onaf con questa motivazione: "Di rilievo è la capacità dimostrata nel riportare il formaggio locale, il Toumin dal Mel, a una produzione significativa dopo anni di crisi.

L'entusiasmo dei produttori, in prevalenza donne, e della comunità locale verso attività di promozione e diffusione del nome del formaggio hanno fatto la differenza. A Melle si svolge la sagra del Toumin dal Mel, che si tiene nella prima settimana di agosto.

Il Comune, al fine del mantenimento della presenza nell'albo, si impegna ad organizzare, nell'anno di nomina e poi con continuità negli anni successivi, almeno un evento legato ai formaggi e aperto al pubblico. Allo svolgimento potranno eventualmente partecipare le Delegazioni Onaf. La targa sarà consegnata questa sera (venerdì 5 agosto) all'amministrazione comunale. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: