Sassoli, per Patrick Zaki compleanno in galera da innocente

'Sua detenzione è una vergogna per chi crede nei valori umani'

Redazione ANSA

BRUXELLES - "Oggi Patrick Zaki trascorrerà il giorno dei suoi 30 anni nelle galere egiziane. Zaki non ha fatto nulla, non ha commesso reati". Lo scrive su Twitter il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli.

"La sua detenzione è una vergogna per chi crede nei valori umani e nei diritti fondamentali della persona - aggiunge -. Auguri, Patrick: non ti lasceremo solo".

"Oggi ho chiamato il rettore dell'Università di Bologna, Prof.Francesco Ubertini, per fare insieme gli auguri a Patrick Zaki, l'università di Bologna è la sua famiglia. L'Europa è la sua casa", ha detto Sassoli dopo il colloquio con il rettore dell'Università di Bologna.

"Caro Patrick, la violenza che stai subendo è inaccettabile. Insieme al rettore Ubertini condividiamo l'iniziativa per riconoscerti la cittadinanza italiana. Ti rivogliamo con noi", ha concluso Sassoli

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: