Ue verso taglio Pil Italia 2020, nel 2019 fermo a +0,1%

L'anno prossimo stima rivista da +0,7% a +0,4% - DOMANI LA DIRETTA

Redazione ANSA

BRUXELLES - Nelle previsioni economiche d'autunno in arrivo domani, secondo quanto appreso dall'ANSA, salvo sorprese dell'ultima ora la Commissione Ue lascerà a +0,1% la stima sul Pil italiano 2019, invariata rispetto alle sue ultime previsioni di luglio. Rivedrà invece al ribasso la stima sul 2020: dal +0,7% previsto d'estate, a +0,4%. 

Alle ore 11 di domani, giovedì 7 novembre, la conferenza stampa della Commissione europea. 

SEQUI LA DIRETTA QUI

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: