Realizzava copie fedeli bici alta, denunciato da Gdf Catania

Sequestrati 71 accessori in fibra carbonio, valore 15mila euro

Redazione ANSA

FIUMEFREDDO DI SICILIA - Realizzava copie fedeli di prestigiose bici in carbonio da corsa di alta gamma destinati al mercato non ufficiale. E' quanto scoperto dalla guardia di finanza del comando provinciale di Catania che ha denunciato un cittadino nella cui abitazione di Fiumefreddo di Sicilia sono stati sequestrati 71 accessori e componenti per un valore commerciale di oltre 15.000 euro.

Fiamme Gialle della compagnia di Riposto hanno individuato una bicicletta assemblata con componentistica di varie marche, nonché un telaio e molteplici selle, manubri, attacco-manubri, gruppo comandi e guarniture non assemblati di noti brand italiani e stranieri. Un responsabile è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura di Catania per contraffazione, che prevede la pena della reclusione fino a 4 anni e la multa fino a 35.000 euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


"Il progetto è stato cofinanziato dall'EUIPO - Ufficio dell'Unione europea per la proprietà intellettuale nel quadro dell'invito a presentare proposte GR/002/19 "Sostegno ad attività di sensibilizzazione al valore della proprietà intellettuale e ai danni provocati dalla contraffazione e dalla pirateria (2019/C 181/02)". L'EUIPO non ha partecipato alla sua preparazione e non è in alcun modo responsabile delle informazioni o dei punti di vista espressi nel quadro del progetto, né si considera da essi vincolato. Gli autori, le persone intervistate, gli editori o i distributori del programma ne sono gli unici responsabili, conformemente al diritto applicabile. Inoltre l'EUIPO non può essere ritenuto responsabile di eventuali danni diretti o indiretti derivanti dalla realizzazione del progetto."

Modifica consenso Cookie