BRUXELLES - Il progetto italiano PrepAIR ha vinto il premio speciale del Programma Ue LIFE per "l'adattamento ai tempi del Covid". Il progetto, che vede la partecipazione di tutte le regioni della Pianura Padana, si proponeva di monitorare e migliorare la qualità dell'aria per le 23 milioni di persone che abitano l'area. Quando è scoppiata la pandemia, il team ha aiutato un altro progetto italiano a studiare il legame tra l'inquinamento atmosferico e la diffusione del COVID-19, nonché l'impatto del blocco sull'inquinamento atmosferico e sui gas serra. I risultati dovrebbero aumentare la comprensione delle complesse dinamiche che causano l'inquinamento nella Pianura Padana. Ciò aiuterà le autorità ad adottare strategie migliori per migliorare la qualità dell'aria nella regione. 

23 ottobre, 12:47Scelti per voi
Video.

Covid: premio Ue LIFE a progetto italiano regioni Pianura Padana


"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."

Modifica consenso Cookie