Premier ceco al Parlamento Ue, 'tassonomia necessaria, non rigettatela'

Fiala presenta priorità presidenza Praga, 'gas-nucleare servono'

Redazione ANSA

BRUXELLES - "La presidenza ceca si concentrerà sulla sicurezza energetica europea e su una rapida attuazione del RepowerEu. Sosteniamo acquisti comuni volontari ricordando che tra poco potremmo trovarci in una situazione in cui sarà necessaria la solidarietà tra gli Stati membri". Lo ha detto il premier Petr Fiala presentando alla Plenaria le priorità della presidenza ceca nel semestre europeo. "Ogni Stato membro deve essere libero di scegliere il mix energetico che vuole.

La tassonomia è una proposta equilibrata che viene incontro ad una serie di Paesi che potranno raggiungere gli obiettivi climatici solo attraverso un mix che preveda gas e nucleare. Vi chiedo quindi di non votare l'obiezione di rigetto" della tassonomia. "Gas e nucleare sono l'unico strumento che consentiranno a diversi Stati membri di raggiungere gli obiettivi comuni climatici", ha spiegato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


Modifica consenso Cookie