Ad Alexei Navalny il Premio Sacharov del Parlamento europeo

Sassoli, il Pe ne chiede il rilascio immediato

Redazione ANSA

BRUXELLES  - "Il leader dell'opposizione russa Alexei Navalny è il vincitore del Premio Sacharov 2021 per la libertà di pensiero del Parlamento europeo". Lo ha annunciato su Twitter il gruppo del Ppe. "Putin, libera Navalny - sottolinea il Ppe - . L'Europa chiede la sua libertà e quella di tutti gli altri prigionieri politici". L'annuncio ufficiale alla Plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo.

"Il Parlamento europeo ha scelto Alexei Navalny come vincitore del Premio Sakharov di quest'anno. Navalny ha condotto una strenua campagna contro la corruzione del regime di Putin e, attraverso i suoi account social e le campagne politiche, ha contribuito a denunciare gli abusi interni al sistema riuscendo a mobilitare milioni di persone in tutta la Russia che hanno sostenuto la sua protesta. Per questo, è stato avvelenato e imprigionato". Così il presidente del Parlamento europeo David Sassoli che ha poi ribadito "il forte sostegno del Parlamento europeo per il suo rilascio immediato".

Il premio Sakharov 2021 per la libertà di pensiero assegnato all'oppositore russo Alexei Navalny, è "il riconoscimento del ruolo importante che ha svolto per molti anni nel difendere i valori della democrazia e nell'essere una voce forte in Russia". Lo ha detto il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, in conferenza stampa a Bruxelles. Il riconoscimento è anche un "promemoria" per il rilascio immediato di Navalny, ha aggiunto Stoltenberg.

Secondo l'Alto rappresentante Ue, Josep Borrell il premio al leader dell'opposizione russa "è il riconoscimento del suo impegno a difesa della democrazia in Russia, ad un alto costo personale. L'Ue continua a chiedere il suo rilascio immediato e incondizionato". 

Il Parlamento Europeo svaluta il buon nome del premio Sakharov assegnandolo ad Alexey Navalny. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, citato dalla Tass.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


Modifica consenso Cookie