Conferenza sul Futuro dell'Ue, arrivano le prime proposte dei cittadini

Verhofstadt, politici dovranno ascoltare risultati

Redazione ANSA

BRUXELLES - "Nessun politico che vedrà la vostra partecipazione attiva a questa Conferenza" sul Futuro dell'Europa "alla fine potrà ancora negare le conclusioni di questo esercizio, nessuno potrà far finta di niente". Lo ha detto l'eurodeputato belga e vice presidente della Conferenza sul futuro dell'Europa, Guy Verhofstadt, durante il suo discorso di apertura del primo panel dei cittadini oggi a Strasburgo.

"Politici di destra, di sinistra o di centro, che vengano da Atene, Bruxelles, Copenaghen o Zagabria, nessuno più potrà non tener conto delle vostre conclusioni. Il nostro obiettivo è quello di spingere avanti l'Europa a gonfie vele nella direzione che i cittadini chiedono, superando ogni ostacolo che ci ha franato in passato", ha concluso Verhofstadt.

E' iniziata a Strasburgo il primo dei quattro panel dei cittadini della Conferenza sul futuro dell’Europa. I primi 200, degli 800 cittadini selezionati, si riuniranno oggi alle 14.00 e durante tutto il fine settimana negli uffici del Parlamento europeo per discutere di economia, giustizia sociale, lavoro/istruzione, gioventù, cultura, sport e trasformazione digitale.

I panel a loro volta eleggeranno 20 rappresenti ciascuno che parteciperanno assieme ad alcuni eurodeputati, deputati nazionali e rappresentati di organizzazioni sindacali e di categoria alle assemblee plenaria della conferenza di cui la prima è prevista per il 22-23 ottobre sempre a Strasburgo. Le proposte discusse dai cittadini confluiranno sulla piattaforma digitale della conferenza e contribuiranno ai lavori della conferenza il cui compito sarà quello di redigere un documento finale di raccomandazioni per le istituzione Ue per meglio affrontare le sfide del futuro.

RIGUARDA LA SESSIONE DI VENERDI 17

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


Modifica consenso Cookie